venerdì 25 settembre 2009

Cisfiniti: una nuova classe di numeri?

ω-1 ω-2 ω-3...

In quest'articolo ho scritto di una nuova classe di numeri: i pseudo-transfiniti. Ho anche scritto che mi sarei informato presso qualche conoscente con conoscenze matematiche superiori circa l'universalita', la necessita' e la novita' (secondo la lezione kantiana) di tale scoperta. Ho anche detto che avrei scritto a breve (eravamo nel dicembre dell'anno scorso) circa tale responso. La risposta e' stata negativa, nel senso che i pseudo-transfiniti rientrano nel campo dei numeri surreali, ovvero fra quelle entita' matematiche un po' eretiche descritte da John Horton Conway in una breve nota dattiloscritta “Tutti i numeri. Grandi e piccoli” e poi riprese nell'affascinante libro di Donald Ervin Knuth “Numeri surreali: come due ex-studenti scoprirono la matematica pura e raggiunsero la piena felicita'”. Sia del racconto fantastico di Knuth, sia a fortiori della breve nota di Conway non esiste traduzione italiana, ma solo l'originale in inglese.

Tornando a bomba, sebbene non siano nuovi e sebbene la loro cittadinanza matematica sia discutibile, un po' come tutti i numeri surreali (almeno a quanto mi e' dato di capire), i numeri pseudo-transfiniti mi sono stati utili nella costruzione della grammatica xomese, in occasione della quale li ho “ribattezzati” numeri cis-finiti. Per essere piu' esatti i numeri cisfiniti sono quelli fra i pseudo transfiniti in cui omega ( ω) ha fattore 1 (cioe' e' ω e non ω*2, ω*3, ω*4, ecc.).

Il loro nome deriva dalla preposizione “cis” che significa “(al) di qua”, “dalla stessa parte” in contrapposizione a “trans” che significa “(al) di la'”, “dalla parte opposta”. I numeri cisfiniti sono infatti dei numeri reali positivi ma contati a partire dall'ultimo “prima dell'infinito” (che e' matematicamente indeterminabile come numero reale positivo in quanto l'infinito e' appunto... infinito); mi sono percio' risultati molto utili come numerali ordinali nella grammatica xomese per individuare i concetti di “ultimo, penultimo, terzultimo, ecc.” che, nello xomese ho indicato tramite il prefisso “fi-” che vuol dire “opposto”: i cisfiniti sono infatti (specularmente) simmetrici (e quindi, in un certo senso “opposti”) rispetto ai numeri reali positivi prendendo come punto di riferimento l'ipotetico numero mediano fra 0 e ∞ (infinito). Ovviamente anche questo punto e' indeterminabile, perche' la meta' di infinito e' sempre infinito, ma questa e' un'altra storia...


Esempi di numeri (matematici) e numerali (linguistici) cisfiniti:

ω-1 (numerale cardinale: tutto meno uno); (ω-1)° (ordinale: ultimo);

ω-2 (numerale cardinale: tutto meno 2); (ω-2)° (ordinale: penultimo);

ω-3 e (ω-3)° (numerale cardinale: tutto meno 3; ordinale: terzultimo); ecc.


Michele

martedì 15 settembre 2009

TV e Radio online



Streamingburg è un sito dove è possibile vedere e ascoltare online la web tv, video, radio, podcast gratuitamente e in diverse lingue.
E' semplicissimo utilizzare tutti questi servizi , basta andare nell'area specifica che ci interessa per poter ascoltare i più gettonati e scegliere in base alla categoria e alla nazione.
---

Se ad esempio si vuole vedere la Web Tv italiana basta andare nel link http://streamingburg.netsons.org/webtv/browse-nit-1.html
e selezionare la Tv desiderata. Così è possibile ascoltare e vedere la Tv online.

Gli amanti di musica possono andare ad esempio qui http://streamingburg.netsons.org/webtv/211/all-music.html

Gli amanti di politica qui

Gli amanti dello shopping qui

lunedì 7 settembre 2009

Suona subito



è possibile imparare subito a suonare sul pianoforte o qualsiasi tastiera musicale!!



Puoi allenare l’orecchio al riconoscimento immediato delle note musicali e dove puoi comporre le tue canzoni.

Ci sono tre categorie principali:
1 Ascolta e Impara
2 Allena l'Orecchio
3 Componi le tue Canzoni ".

La prima categoria è divisa in quattro sezioni dove si può scegliere:
1) Solo ascoltare dove puoi ascoltare dei brani musicali e le relative note nel doppio pentagramma

2) Imparare dove puoi esercitarti a suonare sulla tastiera e si può scegliere di imparare poche note alla volta

3) Leggi e suona dove si dovrà leggere nel doppio pentagramma le note da suonare
4) Suona a memoria dove si può provare a suonare a memoria quanto imparato

La seconda categoria è divisa in 12 livelli di difficoltà e prevede l'esercizio sul riconoscimento delle note. Particolarmente utile per chi volesse migliorare il suo orecchio musicale assoluto.
La terza categoria, invece, permette di creare semplici composizioni su basi originali.